Mercato del tessile: in crescita e nuova assunzioni

Mercato del tessile: in crescita e nuova assunzioni.

Paolo Gatto ci spiega come.

 

Il settore ha ripreso un trend positivo. Spiega Paolo Gatto che soprattutto grazie alle esportazioni si sta’ registrando una crescita, anche nell’occupazione, seppur più debole.

Nonostante la crisi che ha condannato molte aziende alla chiusura, il mercato del tessile a Como ha iniziato a registrare dei punti di ripresa.

Sul fronte delle nuove assunzioni si respira anche qui un’aria di positività con un incremento dei contratti a tempo determinato, soprattutto per le piccole imprese.

Il Jobs act ha portato segnali deboli in questo settore dove le grandi aziende riescono a godere dei maggiori benefici rispetto alle piccole che, spiega Paolo Gatto, non hanno sempre la possibilità di affacciarsi al contratto nazionale siglato da Sistema Moda Italia.

Le aziende di Como impegnate nel tessile stanno comunque osando e i numeri lo confermano.

La creatività italiana, conclude Paolo Gatto, è ciò che ci contraddistingue e ci apre i mercati esteri con più facilità rispetto ai competitors di altri paesi.